Quando fare la luna di miele in Italia?

La campagna italiana seduce gli sposi con i suoi paesaggi spettacolari, le pittoresche città costiere e l’enogastronomia di fama mondiale. Tuttavia, la popolarità del Paese come destinazione mondiale può portare a un sovraffollamento e a lunghi tempi di attesa per le principali attrazioni.

Considerate di evitare l’estate e di viaggiare in primavera o in autunno per itinerari meno affollati.

Inverno

Gennaio è ideale per le coppie amanti dello sci e può essere un momento magico per esplorare insieme le Dolomiti innevate. È ottimo anche per gli amanti della cultura che vogliono godersi i musei e le gallerie d’Italia senza la folla. Ma preparatevi a temperature fredde e a qualche pioggia!

Giugno segna l’inizio dell’alta stagione estiva, ma se viaggiate all’inizio del mese, prima della pausa estiva delle scuole europee, è ancora meno affollato e più economico. A Firenze potrete visitare luoghi iconici come la scultura del “David” di Michelangelo e fare una passeggiata romantica sulle rive dell’Arno per un momento da immortalare su Instagram.

Per un po’ di meritato relax post-matrimonio, dirigetevi a sud verso Sorrento. Arroccata su una scogliera che domina il Golfo di Napoli, questa pittoresca cittadina costiera offre hotel di prim’ordine e viste mozzafiato. Sorseggiate il limoncello locale, visitate il centro storico e salite a bordo di una gondola tradizionale! Potete anche fare una gita di un giorno a Pompei.

La primavera

Durante i mesi primaverili, le coppie possono sperimentare la ricca cultura italiana gustando vini freschi e fruttati. Potete anche visitare la famosa Isola di San Giulio, dove potrete passeggiare per i canali e fare un tradizionale giro in gondola.

Se amate sciare, le montagne sono ideali all’inizio dell’autunno e all’inizio della primavera. Potrete godere di scenari suggestivi, imparando un nuovo sport e creando ricordi indimenticabili con la vostra dolce metà.

L’incantevole città di Firenze, formata da un centinaio di piccole isole, è un’altra meta imperdibile per la luna di miele. Qui potrete ammirare insieme gli edifici rinascimentali e la scultura del “David” di Michelangelo. In seguito, concedetevi un momento degno di Insta su Ponte Vecchio al tramonto e approfittate dei ristoranti di classe mondiale della città. La coppia appassionata di moda può anche visitare Milano, sede dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci e dell’affascinante Galleria Vittorio Emanuele II. Questa è l’alta stagione, ma prenotando in anticipo si può evitare la folla.

L’estate

Durante i mesi estivi, si può fare il giro delle isole della Costiera Amalfitana o scoprire i pittoreschi villaggi delle Cinque Terre. In alternativa, potreste scegliere di affittare una villa sul Lago di Como ed esplorare le numerose cittadine pittoresche che circondano questo tranquillo lago.

La Toscana è un’altra regione idilliaca dove le coppie possono sperimentare la ricca cultura e i paesaggi pittoreschi dell’Italia. Potrete degustare i migliori vini del Paese nei vigneti e ammirare gli edifici rinascimentali di Firenze.

Milano è una delle città più moderne d’Italia ed è un’opzione meravigliosa per i viaggi di nozze che vogliono combinare il design contemporaneo con la cultura tradizionale italiana. Potrete anche fare un giro in gondola attraverso gli incantevoli scenari marini di Venezia, godendovi la serenata di un rematore locale che suona canzoni popolari.

Autunno

Un viaggio in Italia durante l’autunno è una buona scelta per le coppie che vogliono godersi gli splendidi paesaggi del Paese senza il picco della stagione turistica estiva. Fa ancora abbastanza caldo per prendere il sole su una spiaggia o per passeggiare per le antiche strade di una città, ma la folla si è un po’ dispersa.

In questo periodo dell’anno, la costa meridionale è una destinazione popolare per i viaggi di nozze. A Sorrento, potrete rilassarvi nella piscina di un resort o ammirare il panorama dagli hotel sulla scogliera. Da qui potete anche esplorare l’isola di Capri, visitare la graziosa collina di Positano o prenotare i biglietti per Pompei.

In alternativa, potete optare per la favolosa città di Verona, nota per la storia d’amore shakespeariana di Romeo e Giulietta. Nella regione settentrionale, potete salire in funivia sulle Alpi italiane per godere di una vista mozzafiato sulle montagne e fare un’escursione o un viaggio in auto nella zona.